mendiants

Giovedi scorso, mentre stavo disperatamente cercando delle rape per un futuro couscous, mi sono fatta intrapolare da una scatola di aranci canditi... Sono diversi anni che sogno di aranci canditi - piu esattamente da quando ho mangiato delle "orangettes"(scorze di aranca candite immerse nel cioccolato fondente. Ecco una ricetta:http://www.teatronaturale.it/stampa.php?sez=15&id=222) dalla madre della mia migliore amica.
Fino ad adesso, non ho avuto il coraggio di farne, i 7 giorni di preparazione mi fanno un po paura. E fino ad adesso, non avevo mai trovato dei bastoncini di arancia canditi al supermercato.

Quindi, non ho esitato per molto tempo, ho comprato questi aranci canditi, e appena di ritorno a casa, ho deciso di utilizzarle. Oltre alle "orangettes", ho avuto l'idea di preparare dei "mendiants". E questo fu un idea GENIALE (per il mio piacere ma non per la bilancia..)

I mendiants vengono chiamati cosi, perché anni fa venivano venduti dai mendicanti e dagli zingari. Sono dei dischi di cioccolato su cui viene disposta della frutta secca, della frutta candita ecc...

La ricetta è molto semplice, eccola qua:


MENDIANTS

Ingredienti:

  • del cioccolato fondente o al latte
  • dei bastoncini di arancia canditi
  • delle mandorle
  • delle nocciole
  • e tutto quello che vi piace mangiare con il cioccolato (uva secca, canditi, frutta secca ecc...)

Preparazione:

1) Basta fare scioglere il cioccolato al bagno maria oppure al micro onde, senza aggiungerci niente (è l'aggiunto di burro o di panna che impedisce al cioccolato di indurirsi di nuovo durante il suo raffredamento).

2) Prevedere un foglio di carta da forno, metterlo su una teglia da forno ad esempio.
Una volta il cioccolato sciolto, bisogna prelevarne una piccola quantità, disporla sulla teglia, darle la forma di un disco, e ricominciare l'operazione.

3) Una volta formati tutti i dischi di cioccolato, non c'è piu che a spargere le mandorle, nocciole e bastoncini di arancio sul cioccolato e a comporre i "mendiants". Il cioccolato, a questo momento della preparazione, è ancora sciolto. E' normale. Adesso, bisogna mettere la teglia in un posto fresco e secco, ed aspettare.

4) Dopo una mezz'oretta (ma dipende dall'umidità e dalla temperatura), il cioccolato si sarà indurito, e i "mendiants" saranno pronti.


La mia esecuzione

Ho fatto scioglere il cioccolato nel micro-onde, sans aggiungere acqua. Ho provato a fare dei "mendiants" molto semplici (ma che sono i miei preferiti): cioccolato fondente/bastoncini di arancio canditi/mandorle oppure cioccolato al latte/nocciole o mandorle.

Il risultato

Buonissimo! E tanto semplice da fare, e tanto buono!!
E' ideale per accompagnare il tè oppure sorprendere i vostri invitati alla fine di una cena, con il caffé. Senza che richieda troppi sforzi. Da provare assolutamente!

Conclusione

Miaaaaaaaammmm!!!!