2005_03_19_piadines21

Per la prima volta dall'apertura del blog, sto per parlare da una delle mie ricette: Le piadine al manzo piccante.

Nel blog francese, prendevo un pò di tempo per spiegare cosa sono le piadine. Infatti, non sono molto famosa all'estero (almeno in Francia) e sono quasi impossibili da trovare. Io stessa, prima di venire a vivere in Italia, non le conoscevo. Le ho scoperto per la prima volta quando siamo andati a Bologna, a trovare il fratello di Massimiliano. Da quello che ho capito, viene sopratutto condito con dei formaggi o dei salumi.
La ricetta che sto per proporvi non rispetta questa tradizione, utilizzo la piadina in un modo un pò diverso da quello classico.


PIADINE AL MANZO PICCANTE

Ingredienti:

  • 2 piadine
  • 2 carotte
  • 2 cipolle
  • manzo macinato (quantità di 2 hamburgers)
  • 3/4 piccoli peperoncini secchi
  • 1 scatola di pomodori pelati
  • 2 a 3 cucchiai di olio di oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

  1. Tagliare le carotte e le cipolle "alla julienne". Tagliare i pomodiri a dadini.
  2. Riscaldate un pò di olio e fare dorare le cipolle e le carotte a fuoco media, per 5 minuti. Le carotte devono rimanere un pò croccanti, ma essere cotte. La cipolla deve essere dorata.
  3. Riservare, aggiungere dell'olio nella padella e far cuocere la carne macinata a fuoco vivo.
  4. Quando il manzo ha perso il suo colore rosso, aggiungere le cipolle e le carotte. Aggiungere i peperoncini tagliati a pezzetini, e i pomodori.
  5. Fare cuocere il tutto a fuoco basso per 10 a 15 minuti. In un altra padella, riscaldate le piadine (1 o 2 minuti/lato).

    Disporre la piadina su un piatto, e condirla con la carne.


La mia esecuzione

Da quando ho trovato una ricetta stupenda di piadine (che vi presenterò presto), le faccio io stesso. Ma questo fWE, per mancanza di tempo, mi sono accontentata di comprarne al supermercato.
Per quello che riguardo la ricetta, la rispetto raramente completamente. Cambio spesso le proporzioni, sopratutto di peperoncino. Questa volta, ho utilizzato 2 carotte, 2 cipolle, 3 hamburgers, 6 piccoli peperoncini e un barattolo di pomodoro.

Il risultato

Eccellente! Ovviamente, è un piatto semplice, e non ha niente di revoluzionario. Il condimento à abbastanza classico, ma vi assicuro che vale la pena provare queste pidaine. Ogni volta che faccio questo piatto, Massimiliano è strafelice. E mi chiede spesso quando si mangiano le piadine...

Conclusione

Provate a cucinare delle piadine seguendo questa ricetta...  E ditemi che ne pensate...