cuisine2005_05_01_platresultat

Eccomi qua di nuovo dopo un assenza di più di una settimana. Non ho avuto l'occasionbe di scrivere durante questa piccola pausa perchè ho cucinato dei piatti già mostrati sul blog, dei "classici".

Da questo fine settimana, ho ritrovato le mie vecchie abitudine, e ho deciso di provare delle nuove ricette, tra cui una di ricetta di tagliatelle. Ho cercato l'ispirazione in un libro di cucina italiana che avevo comprato in francia, prima di venire in Italia, e che non utilizzavo più da un po' di tempo. Si tratta del libro "Cuisine italienne des 4 saisons" (éditions Marabout), ce si può tradurre come "Cucina italiana delle 4 stagioni"

.

livrecuisineitaliennequatresaisons

Questo libro è fatto benissimo. Le foto sono davvero bellissime, le ricette assomigliano tantissimo alla vera cucina italiana che ho potuto scoprire in Italia. Le ricette sono raggrupate per stagione, e dunque, per prodotti.

Ho quindi trovato una ricetta nella selezione "Primavera", e la mia scelta è stata: Tagliatelle con piselli, pancetta e panna. Eccone le grande linee


TAGLIATELLE CON PISELLI, PANCETTA E PANNA

Ingredienti (pour 2 persone):

  • 250g di piselli (con buccia)
  • 85g di pancetta
  • 15cl di panna
  • 250g di tagliatelle
  • sale, pepe, parmigiano

Preparazione:

1) Sbucciare i piselli e cuocerli al vapore.

cuisine2005_05_01_piselli11cuisine2005_05_01vapeurcuisine2005_05_01_piselli2
Sono andata al mercato per comprare dei piselli freschi. Era la prima volta che andavo in questo mercato e penso di tornarci prestissimo. Per cuocere al vapore, ho solo un cestino di bambù comprato in un supermercato cinese. Ma ha funzionato benissimo. Ho lasciato cuocere i piselli per 8 minuti.

2) Tagliare la pancetta a dadini, farli rossolare, senza aggiunto di grasso. La pancetta deve essere un po' croccante, ben dorata.

cuisine2005_05_01_pancetta1cuisine2005_05_01_pancetta2

3) Cuocere la pasta al dente. Durante questo tempo, fate bollire la panna, in una padella.

4) Scollate la pasta, versatela nella padella che contiene la panna. Aggiungete i piselli e la pancetta e mischiate bene. Disponete nei piatti, condite con sale e pepe e aggiungete un po' di parmigiano gratuggiato.


Risultato

Eccellente! I sapori dei 3 ingredienti si sposano benissmo, la pancetta da una nota salata, i piselli invece una nota dolce. La sola cosa che posso rimproverare a questa ricetta è la mancanza di salsa. Ci sarebbe bisogno di mettere più panna (o di allungarla con un po' di latte). La prossima volta aumenterò la quantità di salsa...
Questa ricetta è facilissima da preparare, molto rapida. E diventerà sicuramente un grande classico.

Conclusione

cuisine2005_05_01_pisellipancetta

Sinceramente, solo per i colori di questa ricetta, non vi da voglia di provarla?