blog_05_05_14_res31

Ecco di nuovo una ricetta presa dal libro di cucina italiana che vi ho già presentato e che contiene delle ricette italiane ordinate a seconda delle stagioni. Questa volta, si tratta di una ricetta di pasta alla cipolla rossa, alla pancetta, e alla ricotta.

Ho provato la ricetta questo WE. Questa prova fa parte del mio obiettivo di trovare sempre più ricette di pasta, per poter cambiare molto spesso. Ecco la ricetta:


PASTA ALLA CIPOLLA ROSSA E ALLA RICOTTA

Ingredienti:

  • 240g di pasta (penne ad esempio)
  • 3 cucchiai di ricotta
  • 2 cipolle rosse
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 50g di pancetta
  • parmigiano, prezzemolo

Preparazione:

1) Fare dorare la pancetta tagliata a pezzettini, senza aggiungere grasso. 

blog_05_05_14_lardonsblog_05_05_14_lardonscuits

2) Fare "confir" le cipolle. "Confir" è un procedimento, molto utilizzato ad esempio per l'anatra, che consiste nel fare cuocere un ingrediente molto lentamente nel grasso. Non ne conosco la traduzione. Per questo, tagliate le cipolle a pezzettini. Riscaldate l'olio in una padella, aggiungete la cipolla e fatela cuocere molto lentamente, a fuoco basso, finchè la cipolla non diventa molto tenera.

blog_05_05_14_oignonsblog_05_05_14_oignonsconfits

3) Fare cuocere la pasta al dente. 

blog_05_05_14_pate

4) Dopo avere scolato la pasta, rimetterla nella pentola, a fuoco basso. Aggiungere la pancetta, la cipolla e la ricotta. Mischiare bene e servire.

5) Cospargere di parmigiano e prezzemolo tritato.


Risultato

blog_05_05_14_res11blog_05_05_14_res22

Come avrete notato, questa ricetta è molto facile da realizzare, e molto veloce. La presentazione è abbastanza bella, e i sapori si sposano molto bene. Bisogna stare attenti perchè questo piatto può facilmente diventare pesante a causa della ricotta, consiglierei dunque di non servirne troppo.

Questo piatto mi è piaciuto, e lo rifarò ogni tanto. Anche se non lo trovo straordinario. Manca un piccolo qualcosa, i sapori sono dolci. Forse un po' troppo dolci. Preferirei anche che le cipolle siano cotte in pezzi più grandi. Ma non è molto facile da fare perchè la cipolla si stacca da sola durante la cottura. Forse bisognerebbe provare con degli scalogni? Da vedere, il gusto sarà sicuramente diverso!

Conclusione

Vi consiglio questa ricetta. E' un modo originale di mangiare la pasta, e la ricetta à facilissima.